San Michele - Santuario San Nicodemo di Mammola

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Dipinti
 


Domenica 13 dicembre 2015 è stata una giornata particolarmente fredda. A sera, dopo i Vespri,  il Vescovo della Diocesi di Locri - Gerace, Mons. Francesco Oliva, benedice la statua di San Michele Arcangelo, alla presenza del Vicario Generale mons. Cornelio Femia, del Parroco don Alfredo Valenti e di altri sacerdoti, presente il Sindaco di Mammola, Arch. Antonio Longo, e tanta gente venuta da diversi paesi dello Jonio e della Piana. Ricordiamo con gratitudine la partecipazione attiva di un gruppetto di Cinquefrondi (RC). Altri, che meriterebbero di essere ricordati, hanno preferito, rimanere nell’ombra.

 
 
 
 
 







Stralcio dall’articolo della rivista L’Alba della Piana, di febbraio 2016, a firma di G. Quaranta.


Domenica 13 dicembre 2015, i fedeli accorsi al Santuario di San Nicodemo sul Monte Kellerana di Mammola hanno vissuto una particolare giornata di preghiera e di gioia per la benedizione di una statua raffigurante l'Arcangelo San Michele. L'artistica scultura, in materiale idoneo all'ambiente esterno montano, è stata realizzata dall'azienda Resinart di San Giovanni Rotondo ed è andata  a completare il basamento collocato all'ingresso dell'area prospicente il Santuario … dove visse ed operò San Nicodemo di Sicrò a memoria dell'antica intitolazione del primo oratorio che proprio il Santo calabrese dedicò a San Michele Arcangelo.








 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu