Bibliografia - Santuario San Nicodemo di Mammola

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

G. MOBILIA, L'umile Nicodemo. La vita oltre la leggenda di San Nicodemo di Kellarana, Editrice L'Alba, Maropati 2008.
*  Questo volume è prezioso soprattutto per chi vuole avere un panorama generale del monachesimo bizantino in Calabria. L'autore, con un linguaggio divulgativo, riportando i rimaneggiamenti e le leggende, ha saputo evidenziare quella che è la vera storia di San Nicodemo. È corredato di una buona ed essenziale bibliografia e ricco di immagini.

*  Il lavoro dell’autore, che oggi possiamo consultare in questa pubblicazione importante è stato quello di risalire alle fonti per affermare con chiarezza e autorevolezza quanto del Santo emerge dai documenti storici. (Domenico Barillaro,8 giugno 2008).


*  Il volume, frutto di un minuzioso lavoro di ricerca, è improntato alla sobrietà dello stile e del linguaggio, e si apre con un'attenta analisi sul fenomeno del monachesimo, in particolare di quello basiliano, che tante figure di santità ha espresso nella Calabria del primo millennio. (Prefazione - Giovanni Quaranta)


MONACO NILO, Vita di San Nicodemo, a cura di D. MINUTO (traduzione) e Padre E. MONTELEONE (note al testo), Città del Sole, Reggio Calabria 2010.
*  Questo volume che traduce in italiano la vita di san Nicodemo come la troviamo nel manoscritto del 1307, è arricchito di note e commento, che naturalmente facilitano la comprensione ove ci fosse bisogno, è pubblicato dalle Edizioni CITTÀ DEL SOLE di Reggio Calabria.


*  Libro piccolo per dimensioni e pagine, ma ricco di contenuti e di spunti per discussioni di natura agiografica e storica.  (STAURÒS  Rivista della Diocesi di Locri-Gerace. 2013)


Vita del Santo Padre nostro Nicodemo, Scuola Tip. Italo-Orientale "S. Nilo", Grottaferrata 1961.
Nella premessa di questo volume leggiamo quanto segue:"L'autore del presente lavoro intende ripresentare la figura del Santo, sulle orme del passato, ma in una luce, per dir così, di attualità. Non pretende di dire cose nuove, ma di mettere un po' di ordine in cose vecchie e di rendere, sopratutto, un omaggio al Santo della sua terra, nel 970 anniversario del suo beato transito al cielo. Tantomeno, egli, presume di risolvere i problemi, rimasti insoluti o ignorati nel passato, o sorti dalle nuove conquiste della storiografia, ma vuol contribuire alla soluzione di essi, col rimetterli a fuoco e incitando gli studiosi a nuove ricerche.



V. ZAVAGLIA, Mammola, Frama Sud S.p.A.Chiaravalle Centrale (CZ) 1973.

L’immagine si riferisce al volume intitolato "Mammola", da molti considerato l’opera più importante e prestigiosa dell’autore don Vincenzo Zavaglia. Frutto di studi approfonditi e condotti con passione e tenacia, è il dono più bello che ha fatto, come scrittore, alla sua città natale. Vi segnaliamo alcuni capitoli che riguardano la vita di San Nicodemo: Capitolo VII Agiografia di s. Nicodemo, Capitolo VIII Il monastero di s. Nicodemo De Patera, Capitolo IX Monastero di s. Nicodemo de Cerelanis.



D. MINUTO, Profili di santi nella Calabria Bizantina, RC, G. Pontari, 2oo2.
L'autore di questo volume conclude così la premessa: "Le parole, di cui sono in gran parte responsabile io: ma ho l'impudenza di citare i santi come corresponsabili, perché ciò che ho scritto è frutto di affettuosa meditazione sul testo delle loro vite".
Volume importante perché nello stendere i profili dei santi trasmette le acquisizioni della critica più recente, ma soprattutto utile perché mette a nostra disposizione un materiale che ci induce a riflettere, a meditare, e quindi, a conoscere il santo non solo attraverso i dati della sua vita, ma soprattutto il suo vissuto concreto nella dimensione spirituale: rapporto con Dio, con gli uomini e con la natura, che è alla base di ogni rapporto umano e civile. La vita di san Nicodemo di Mammola si trova nelle pagine 69-72.



Nelle pagine 185-198 di questa prestigiosa rivista, troviamo un preziosissimo scritto, frutto di un instancabile ricercatore, devoto del Santo, Giuseppe Gallucci, che si esprime in questi termini: «finalmente sono riuscito a reperire un prezioso ed eccezionale documento che spiana la via per ricondurre nelle sue giuste dimensione la problematica di S. Nicodemo con riferimento alla cittadina di Cirò».  Documenta con chiarezza che la terra natale di s. Nicodemo è Sikrò.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu